per leggere la mail del server cliccare sull'icona grazie!

Top Panel
Sei qui: Home

Assistenza ai disabili - AIAS accolta fondi In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Archivio Venerdì, 01 Agosto 2014 14:29

Assistenza ai disabili – AIAS lancia raccolta fondi
La riunione odierna fa seguito a quella del 15 luglio alla quale  erano presenti i club services, i comitati di quartiere e il sindaco Miroddi. Questo pomeriggio i destinatari dell’appello erano i segretari politici locali, gli Onorevoli Antonio Venturino, Luisa Lantieri e Marco Falcone, quest’ultimi assenti per impegni istituzionali.
L’abbiamo chiamata, dice Lorenzo Naso presidente della locale sezione,  “Maratona della solidarietà” lo scopo è di raccogliere fondi per adeguare la nuova sede aias di Piazza Senatore Marescalchi ed ottenere i requisiti strutturali richiesti  per l’iscrizione all’Albo Regionale indispensabile per accedere ai bandi di finanziamenti pubblici con i quali potremmo istituzionalizzazione il servizio del Centro Diurno e dare certezze ai disabili e ai loro famigliari. L’opera di adeguamento è iniziata con i nostri risparmi e con contributi da parte del C.S.R. e del Lions Club Armerino e siamo in attesa dell’assegnazione  da parte di un banca locale. Servono ancora altri 24.370 euro, con la Maratona si vuole innescare una gara di solidarietà tra i partecipanti i quali  saranno iscritti per categorie; i primi tre classificati di ogni categoria riceveranno un premio di riconoscenza.
La gara di raccolta fondi inizia ufficialmente il 1° agosto e avrà termine il 1° ottobre c.a. con l’obiettivi  di completare  l’adeguamento in tempo utile per inaugurare la nuova  struttura a novembre in occasione dei  primi 25 anni di attività nella citta dei mosaici.
In questi giorni incontreremo  i segretari assenti all’incontro per notificargli l’iscrizione alla gara di solidarietà, da loro  ci attendiamo l’adesione all’iniziativa così come hanno già fatto i segretari presenti:l’avvocato Gianfranco Alfarini per Movimento 5 stelle e il Prof. Fabrizio Tudisco di Fratelli d’Italia. 
Informeremo la cittadinanza con contatti diretti e attraverso un  volantinaggio già in atto.
Le offerte di partecipazione possono essere fatte anche  presso i  nostri uffici di Piazza Senatore Marescalci 19 ai quali ci si può rivolgere per informazioni.( 0935685091)  dove continuano a pervenire  sempre più numerose le offerte in memoria dei defunti.
Il Centro Diurno è funzionante grazie all’opera encomiabile dei volontari ma non può  continuare nella precarietà assoluta. Servono certezze e non solo ai disabili e ai loro famigliari ma anche ad una comunità che vive un momento di crisi particolare.

Piazza Armerina 31 luglio 2014    

Letto 7208 volte Ultima modifica il Sabato, 20 Dicembre 2014 20:11