per leggere la mail del server cliccare sull'icona grazie!

Top Panel
Sei qui: Home

Cascino & Roncalli - Eccellente solidarietà In evidenza

Scritto da  Pubblicato in Le più recenti Sabato, 20 Dicembre 2014 12:51
Vota questo articolo
(1 Vota)

VISITA DI SOLIDARIETA' - AZIONE ENCOMIABILE - SCUOLA ECCELLENTE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sarà lo spirito del Natale, sarà che i nostri giovani ragazzi Armerini non sono poi tanto disinteressati alla vita sociale della nostra città, ma lo scorso giovedì, 18 Dicembre, una delegazione di studenti della Scuola Media “Roncalli-Cascino”, si è recata in visita c/o la locale sezione AIAS.
I ragazzi, accompagnati dal Dirigente Dott. Roberto Ferrera e dalle prof.sse Carmela Alberghina e Francesca Cirrone, hanno consegnato al presidente dell’associazione, Lorenzo Naso, una generosa somma di denaro, frutto di una raccolta fondi sponsorizzata dagli stessi studenti.
 “Gesti come questi scaldano il cuore, e ci fanno ben sperare, non solo per il futuro della nostra associazione, ma per il futuro di questi stessi ragazzi, che con tanta generosità e umiltà, si sono impegnati in una raccolta fondi. Tale atto denota responsabilità e grande sensibilità” Così il presidente Lorenzo Naso commenta il gesto ed è stato per lui e i suoi collaboratori, una grande gioia accompagnare la delegazione di studenti all’interno della struttura per mostrare loro cosa si fa all’interno della stessa e quali sono i progetti in corso d’opera.
E’ stato presentato loro il progetto “Maratona di Solidarietà” i cui fondi dovranno essere utilizzati per adeguare la struttura da iscrivere all’albo regionale che consentirà la partecipazione ai bandi pubblici al fine di istituzionalizzare le attività del centro diurno e di avviarne altri.
E’ stato un momento anche di socializzazione che ha visto grande interazione tra i ragazzi, che hanno potuto confrontarsi su diversi piani.
Infine il presidente ha ringraziato i docenti della scuola per l’alto valore educativo dell’iniziativa e ha evidenziato, con grande soddisfazione, come in questi ultimi tempi sono proprio i giovani a dimostrare un alto senso di solidarietà e di sensibilità ai problemi sociali. Quegli stessi giovani che spesso si vogliono far apparire come deviati ed irrecuperabili.

Letto 25309 volte Ultima modifica il Sabato, 01 Ottobre 2016 07:17
Devi effettuare il login per inviare commenti